10 consigli alla mano per fare crescere il Rotary

growrotary

Ho letto con grande interesse ciò che il Presidente eletto Mark Daniel Maloney ha detto sulla crescita del Rotary nel numero di marzo di The Rotarian. Ha fatto centro.

Avere un effettivo in buona salute è la linfa vitale di qualsiasi organizzazione e il Rotary non fa eccezione. Poiché tutti noi beneficiamo di un’affiliazione fiorente, tutti noi condividiamo la responsabilità di aiutare a far crescere il Rotary e portare nuovi soci tra le sue fila. L’enfasi del Presidente eletto Mark sulla crescita del Rotary è un gradito promemoria della nostra opportunità di arrotolarsi le maniche e agire. Continua a leggere

PolioPlus ospite d’onore a un matrimonio tra Rotariani

A cura di Roberta Peverelli, Rotary Club Como-Baradello e Filippo Arcioni, Rotary Club Como, Distretto 2042

Una bella iniziativa di una coppia di sposi Rotariani che hanno chiesto ai loro invitati di donare al programma PolioPlus del Rotary per End Polio Now al posto dei soliti regali di nozze. Scopri quanto hanno raccolto leggendo qui di seguito. [ndr]

Continua a leggere

7 suggerimenti per creare contenuti di social media accattivanti

Harvard Community Garden

Elizabeth Sanchez e sua madre, Reina Montes, raccolgono verdure da un orto comunitario a Harvard, Illinois, un progetto del Rotary club locale. Usa foto come questa nei tuoi post sui social media per mostrare che i Rotariani sono Pronti ad agire per risolvere i problemi, offrire soluzioni e fare un impatto. Foto di Monika Lozinska/Rotary International

a cura di Ashley Demma, social & digital specialist presso Rotary International

Incredibile ma vero; i social media esistono da oltre vent’anni! Dagli albori della creazione dell’Instant Messenger di AOL (AIM) verso tra la fine degli anni ’90 e l’inizio della condivisione delle foto su Instagram, i social media hanno sicuramente fatto passi da gigante e continuano ad evolversi. È importante ricordare perché abbiamo iniziato a diventare “social”: per connetterci con altri.

La condivisione di storie che mostrano sui social media che i Rotariani sono individui pronti ad agire è un modo semplice ed efficace per amplificare il successo del club nel mondo e creare consapevolezza e comprensione di ciò che facciamo. Di seguito sono riportati 7 suggerimenti per creare contenuti social accattivanti:

Continua a leggere

Progetto Safe breath Battipaglia

respirosalubre3

A cura del Rotary club di Battipaglia, Distretto 2100

L’idea progettuale del progetto Safe Breath (Respiro salubre) nasce soprattutto dall’evidente momento di apprensione che sta vivendo la popolazione de territorio di Battipaglia, in merito all’inquinamento ambientale. Un territorio, particolarmente vocato ad attività legate all’agricoltura (primo polo europeo per la produzione in serra da erbe da taglio)  e alla zootecnia (per la famosa mozzarella di Bufala), si è trovato negli ultimi anni a dover affrontare serie problematiche ambientali. Continua a leggere

Settimana mondiale della tiroide, celebrata con screening gratuito a Bisceglie

tiroide2 (1)

a cura di Pierpaolo Sinigaglia, Presidente Rotary Club Bisceglie, Distretto 2120

In occasione della Settimana mondiale della tiroide 2018, il Rotary club di Bisceglie ha organizzato un service: Visite ecografiche ed endocrinologiche gratuite. Centinaia di persone erano in coda il 13 maggio davanti al Bookstore Mondatori, alle Vecchie Segherie Mastrototaro.

Continua a leggere

Scambio giovani al Fun Run End Polio Now della Maratona di Roma

A cura di Fatima Teran Alvarenga, Scambio giovani D2080

fun run roma

Foto di Fatima Teran Alvarenga

Caro Rotary, in primo luogo, grazie per tutto ciò che state facendo per noi studenti quest’anno. Faccio parte della famiglia Rotary da tempo, da prima dello scambio, di Interact e dell’affiliazione dei miei genitori al Rotary.

Io e gli altri ragazzi dello scambio giovani, 35 di noi, insieme ai 5 responsabili (Rossella, Patrizio, Sara, Gabriele e Claudia, nostra coordinatrice per BeloEuropa), abbiamo partecipato al Fun Run End Polio Now per la Maratona di Roma. Insieme, abbiamo bevuto una bevanda argentina, il Mate, e quando si beve insieme un Mate non si è più estranei, ma si diventa amici.

Continua a leggere

Comunicare quello che facciamo e non quello che siamo.

 

download

di Roberto Xausa, Rotary Public Image Coordinator

Foto di Roberto Xausa

La Comunicazione è una priorità per il Rotary.  Occorre far conoscere l’azione del Rotary, i suoi risultati. Sono queste le indicazioni che hanno segnato il percorso del recente Institute di Evanston al quale ho avuto l’onore di partecipare, con ventidue colleghi RPIC – Rotary Public Image Coordinators – provenienti da ogni parte del mondo.

Continua a leggere