Nuovo Rotary club affronta il traffico di esseri umani

a cura di Usha Reddi, president, Rotary Club of Community Action Against Human Trafficking

Come insegnante, ho sentito parlare di bambini nella mia scuola che venivano sfruttati sessualmente per soldi, e mi sono sentita impotente a fare qualcosa al riguardo. Questo avveniva all’interno delle famiglie come un business e per sostenere le dipendenze dalla droga. I bambini venivano allontanati da una famiglia per un paio di giorni, ma poi venivano rimessi nella stessa famiglia.

Ho anche parlato con studenti universitari che hanno condiviso la loro esperienza di essere stati reclutati per “modellare” o “ballare” per una falsa agenzia di modelle o studio di danza. La maggior parte degli studenti, indipendentemente dall’età, si vergognava e aveva paura di dirlo a qualcuno, specialmente alle forze dell’ordine.

E-club basato su una causa

Il traffico di esseri umani è un problema reale ed è più vicino a te di quanto tu possa pensare. Nell’estate del 2019, Patti Mellard ha convocato una riunione di soci rotariani di diversi club a Topeka per discutere l’ingiustizia sociale della tratta di esseri umani e cosa potevamo fare al riguardo. Due anni dopo, il Rotary Club di Community Action Against Human Trafficking (CAAHT) è stato creato e fondato ufficialmente il 27 gennaio 2021 come il primo E-club basato sulla causa in Kansas e uno dei primi al mondo focalizzato sull’eliminazione del traffico di esseri umani. Sono onorata di essere la prima presidente del club. La questione è personale per me. Alcuni anni fa, come membro del consiglio di legge del Dipartimento di polizia della contea di Riley (RCPD), ho partecipato a una conferenza sul traffico di esseri umani e sono rimasta stupita di quanto sia diffuso il traffico di sesso nella nostra comunità e di quanto poco sia stato fatto al riguardo.

“Il traffico di esseri umani è un problema reale ed è più vicino a te di quanto tu possa pensare”

Nel 2019, come commissario della città, ho collaborato con il nostro ex sindaco, Linda Morse, per lavorare con i massaggiatori, il personale della città, il procuratore distrettuale e la RCPD per approvare un’ordinanza chiamata Licenza di Massoterapia per prevenire il traffico di esseri umani. Si trattava di un’attività non regolamentata e alcuni trafficanti di sesso stavano usando questa industria per il traffico di esseri umani. Il procuratore distrettuale Barry Wilkerson ha scritto una lettera sul traffico sessuale nella nostra comunità e sul sostegno alla legislazione cittadina per lavorare per porre fine a questo fenomeno nella nostra comunità. È un pezzo della soluzione, ma mi ha dato speranza e mi ha ispirato a lavorare diligentemente con individui e organizzazioni per sradicare il traffico di esseri umani e lo sfruttamento sessuale a tutti i livelli.

Il traffico a scopo sessuale può prendere di mira chiunque

Il traffico di esseri umani è un problema complesso e spesso viene sottovalutato. Chiunque può diventare vittima, indipendentemente dalla razza, dallo stato socio-economico, dal sesso, dall’orientamento sessuale, dall’educazione o dall’età. La nostra causa, la nostra missione, è di porre fine al traffico di esseri umani.

Il nostro club è attualmente un partner per una domanda di sovvenzione globale mirante a reintegrare i sopravvissuti allo sfruttamento e al traffico sessuale. Patti Mellard del Rotary Club di Topeka South e Lynette Stassen dell’E-Club di Città del Capo, in collaborazione con il governatore Faron Barr del Distretto 5710 e i Rotary club di Leawood, Lenexa e Melkos hanno in programma di fornire servizi, formazione, risorse, mentoring e supporto per assistere i sopravvissuti al RendedHeart. Sono entusiasta di far parte di questo nuovo viaggio. I Rotariani sono Pronti ad agire e so che questo club agirà per porre fine alla tratta di esseri umani”.

Per maggiori informazioni visita Rotary Club of CAAHT o seguici su https://www.facebook.com/CAAHTRotary o Twitter e Instagram.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...