La Settimana #RotaryReconnect ci ricorda di tenere impegnati gli alumni attraverso il service e il divertimento

Rotary Feeding Heroes project

A cura di Jon Blauvelt, Presidente, Rotary District 6970 Alumni Association 

Nello spirito della Settimana #RotaryReconnect, sono orgoglioso di condividere come la nostra associazione alumni si sta impegnando con gli alumni del Rotary e i Rotary club di zona attraverso progetti di service e gite sociali.

Nata nel 2016, la nostra associazione alumni conta circa 100 soci. Il loro legame con il Rotary va dalla partecipazione ad un evento dei RYLA, uno Scambio giovani del Rotary ed a quasi tutti i programmi del Rotary. Abbiamo anche borsisti ambasciatori e borsisti della pace del Rotary. Dato che l’età dei nostri soci va dall’adolescenza all’età adulta, ci sforziamo di creare eventi e progetti che attraggano le persone, indipendentemente dal luogo in cui si trovano nel loro percorso nel Rotary.

Ad esempio, attualmente stiamo svolgendo un progetto a Jacksonville, in Florida, per unire gli individui Pronti ad agire attorno ai due temi principali di quest’anno: la pandemia COVID-19 e il movimento per la giustizia sociale. Conosciuto come “Rotary Feeding Heroes”, il progetto coinvolge gli alumni e i Rotariani dell’area per sostenere sia gli operatori sanitari in prima linea che le aziende locali di proprietà degli afro-americani.

I fondi del progetto sono stati specificamente utilizzati per acquistare pasti da ristoranti di proprietà di neri che a loro volta saranno donati agli operatori sanitari che curano i pazienti di COVID-19 in un ospedale locale. Stiamo progettando di acquistare 75-100 pasti da due diversi food truck. I veicoli commerciali che vendono cibo per strada stanno progettando di parcheggiare all’ospedale, dove avranno l’opportunità di interagire con gli operatori sanitari, e viceversa. L’intenzione è di risolvere queste due questioni e mostrare alla comunità il potere e la capacità del Rotary di promuovere la pace e la buona volontà.

In un progetto simile, abbiamo collaborato con altri alumni, Rotariani locali e Rise Against Hunger all’inizio di quest’anno per confezionare oltre 17.000 pasti per i bisognosi. L’evento si è svolto a febbraio, alcune settimane prima che la pandemia e le conseguenti pratiche di distanziamento sociale iniziassero ad avere un serio impatto negli Stati Uniti.

Rise Against Hunger è un’organizzazione internazionale di intervento contro la fame che coordina la distribuzione di cibo e altri tipi di assistenza in tutto il mondo. Ogni anno, lavoriamo fianco a fianco con i Rotariani per preparare migliaia di pasti per l’organizzazione. È un evento da realizzare con umiltà e un ottimo modo per integrare gli alumni con i Rotariani intorno all’essenza stessa del “Servire al di sopra di ogni interesse personale”.

Oltre ai progetti di service, lavoriamo per mettere in contatto i nostri soci con i club locali attraverso varie funzioni sociali. A settembre, ad esempio, abbiamo ospitato il “Boatary Day”, che è stata un’opportunità per gli alumni locali e per i soci del Rotary, Rotaract e Rotex di godere di amicizia e divertimento in spiaggia. È stato un modo divertente per connettere queste diverse persone attraverso il Rotary.

Questi esempi dimostrano l’impegno della nostra associazione alumni a mantenere i nostri soci coinvolti nel Rotary. Per ulteriori informazioni su chi siamo e cosa facciamo, visitare il sito https://rotarydistrict6970.org/alumni-committee/.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...